Ninfa Dormiente

Ninfa Dormiente di Ilaria Tufi

RATING: 5/10 📖📖📖📖📖

GENRE: contemporary fiction/ detective story/ thriller

BOOK DETAILS: Link to book details on Amazon

SYNOPSIS: MAIN CHARACTERS: Inspector Teresa Battaglia, her police team, a blind bluehaired young girl and her dog, Smoky, Resia Valley people

POINT OF VIEW:  1st person narration (Teresa’s)

HOW I MET THIS BOOK: one of my best friends suggested it as the new emerging writer.

Ninfa dormiente (Teresa Battaglia, #2)

Ninfa dormiente by Ilaria Tuti
My rating: 3 of 5 starsLa prima parte del libro è come sempre accattivante, ti strega con descrizioni di luoghi e personaggi in un gioco di metafore e similitudini. Lasciando tutto in sospeso. Purtroppo, però, la seconda parte diventa una accozzaglia di eccessive informazioni, di storie che si intrecciano, di personaggi con le loro storie personali. Insomma ci sarebbe materiale per scrivere tre romanzi. Peccato, ad un certo punto mi sono stancata e ho saltato pagine perchè seguire il filo era veramente diventato faticoso.
Comunque Teresa Battaglia rimane l’ispettrice migliore in circolazione.
Il terzo libro sarà sicuramente migliore.

View all my reviews~ ~ ~

© Dom

Italian Snow ~ unbelievable but true

When people think about Italy, they imagine sun, sunny beaches and sun. Well, it is quite true but there’s a magic about my Country: you can also have tons of snow from November to April. This is in the Alps, and not only. Hundred of kilometers of magnificent natural landscapes from Winter to Summer.

I took the following pictures in Baselga di Pinè, Trento. A breathtaking lake with great surroundings.

 

If by chance you are going to visit Italy, remember there is not only Venice, Florence or Rome.

Inspired by Weekly Photo Challenge

Dom©

Fossili dietro casa

Sharing is caring. And moreover is giving the possibility to discover new wonderful blogs. This one is all in Italian, so interesting! Written by a great teacher for her students and not only. Everytime I learn something new. I wish I had had such a Science teacher… unfortunately for me Science was only books, books, reading thousand of pages, so I really hated it. I am starting to appreciate it only now, after my 40.
So enjoy! Mainly if you are Italian.

odobiochem

I fenomeni esogeni, ovvero gli agenti atmosferici quali vento, precipitazioni, acque torrenziali, vento ma anche sbalzi di temperatura, modellano la parte esterna della crosta terrestre modificando nel tempo il paesaggio che ci circonda. Essi erodono le formazioni rocciose sgretolandole pian piano, generando detriti che vengono lentamente trasportati verso valle da ghiacciai e fiumi. Ciottoli e ghiaie, ovvero i detriti più grandi, possono originare zone alluvionali, mentre limo e argille raggiungono i cosiddetti bacini di sedimentazione, depositandosi sul fondo dei mari o dei laghi. L’accumulo di detriti può comprimere gli strati inferiori, espellere acqua dagli interstizi presenti tra granelli di sabbia solida e cementare i sedimenti; così masse di roccia che milioni di anni prima costituivano montagne, si sono trasformate in enormi cumuli di detriti che, in questo processo chiamato diagenesi, si sono trasformati in nuova roccia, la roccia sedimentaria.

In questo processo è possibile che la carcassa di un…

View original post 452 more words